giovedì 13 luglio 2017

Scoperti due pianeti vaganti

Si chiama 2MASS J11193254-1137466, spesso abbreviato in 2MASS J1119-1137, ed è un oggetto scoperto l’anno scorso come un corpo celeste non legato ad alcuna stella, nella costellazione di TW-Hydrae, e ad una distanza di circa 95 anni anni luce dal nostro pianeta.
Ebbene un’ulteriore analisi realizzata da un team di esperti ha rivelato come i pianeti siano, in realtà, due. Si tratta, in pratica, di due giganti gassosi di dimensioni leggermente minori rispetto a quanto si aspettavano gli esperti ed orbitanti intorno ad un centro in comune. La distanza che separa i due corpi celesti è pari a quattro volte lo spazio che intercorre tra la Terra al Sole. Se confermata, questa sarebbe la prima coppia di pianeti binari vaganti mai scoperta, anche se la loro massa farebbe pensare più a due nane brune espulse dall’associazione TWW-Hydrae, la regione di formazione stellare a causa di un evento del tutto sconosciuto. I due pianeti hanno una massa pari al quadruplo di Giove ed un’età di dieci milioni di anni.

Nessun commento:

Posta un commento