giovedì 2 marzo 2017

Le notizie piu interessanti di oggi 01 marzo 2017

La Quaresima che inizia oggi con i riti del mercoledì delle ceneri ci ricorda che "non andiamo in Paradiso in carrozza". Lo ha sottolineato Papa Francesco nella catechesi all'Udienza Generale di oggi. La salvezza, ha spiegato, "richiede amore.
Ci vuole il nostro sì". "La Quaresima - ha ricordato - è un periodo di penitenza, anche di mortificazione, ma non fine a se stesso, bensì finalizzato a farci risorgere con Cristo, a rinnovare la nostra identità battesimale

Il sistema di controllo del doping in Russia "non ha funzionato" e questo "è colpa nostra". Così Vladimir Putin, citato dalla Tass. "Noi - ha aggiunto - dobbiamo tener conto del lavoro della commissione indipendente (quella di McLaren, ndr) e delle richieste della Wada, perché bisogna riconoscere che noi abbiamo dei casi ovviamente dimostrati di doping e ciò non è assolutamente ammissibile".

YouTube, la piattaforma video più famosa del mondo, lancia la sfida alle tv offrendo agli iscritti negli Stati Uniti un servizio streaming con 40 canali, comprese le principali reti di news come Abc, Nbc e Fox, diverse programmazioni sportive e film. Il nuovo servizio della società che fa capo a Google si chiama "YouTube tv" e l'offerta è rivolta soprattutto ad un pubblico di giovani, secondo quanto annunciato dall'amministratore delegato dell'azienda, Susan Wojcicki, durante una conferenza stampa in streaming dalla California. L'iscrizione costerà 35 dollari al mese e consentirà l'accesso fino a 6 dispositivi.

La forte ondata di maltempo che ha colpito  tutto l'arcipelago indonesiano ha raggiunto il suo picco sull'isola di Java. Secondo le autorità sarebbero almeno 10 le vittime causate dalle alluvioni e dagli incidenti stradali. La situazione è particolarmente critica nella capitale Giacarta a causa dello straripamento dei numerosi corsi d'acqua che attraversano l'abitato. Almeno 1000 abitazioni sarebbero stata inondate dall'acqua del fiume Ciliwung con molte persone che si sono rifugiate nei piani alti. Le operazioni di soccorso sono rese ancor più difficili dal fatto che i civili in diversi casi si rifiutano di abbandonate le proprie case.

L'Etna torna in attività con una nuova fase eruttiva che interessa il cratere sud-orientale del vulcano, concentrati nella zona sommitale. L'eruzione è di tipo stromboliano, caratterizzata da fontane di lava, esplosioni e piccole colate laviche, ma non destano per ora particolari preoccupazioni e non sono presenti quantità elevate di cenere. I tecnici dell'INGV e i vulcanologi sono comunque in attenta osservazione e monitoraggio di questa nuova fase eruttiva. Lo spettacolo è visibile da Catania e Taormina, molti gli scatti notturni.

"Stiamo prendendo misure forti per proteggere il nostro Paese dal terrorismo radicale islamico. Non è compassione ma incoscienza permettere un ingresso incontrollato da luoghi dove non esistono controlli adeguati". Vedi quanto accaduto e accade in Europa. Cosi' Donald Trump, nel suo primo intervento davanti al Congresso, annuncia il nuovo bando atteso per le prossime ore. Tendendo però la mano al Congresso e lanciando un appello all'unità, anche per realizzare una riforma dell'immigrazione condivisa.

Sono almeno due gli attacchi che stamani hanno colpito la capitale afghana Kabul. Dopo la prima esplosione e lo scambio di colpi d'arma da fuoco nella zona del sesto distretto di polizia (nella parte ovest della città), vicino a un posto di polizia e non lontano da una scuola militare, un'altra esplosione si è registrata nella zona di Arzan Qimat, nel 12esimo distretto, alla periferia orientale di Kabul.

Donald Trump ha deciso di rinviare ancora il varo del 'bando bis' sull'ingresso negli Usa da alcuni Paesi musulmani. Lo riportano alcuni media - tra cui la Cnn - citando fonti della Casa Bianca. Il nuovo decreto era atteso per oggi, ma il presidente americano, nella tarda serata di martedì, avrebbe deciso un nuovo slittamento dopo le reazioni positive al suo primo discorso al Congresso in cui ha lanciato al Paese e a tutte le forze politiche un appello all'unità.

Oggi è previsto a Medjugorje l'arrivo dell'"inviato speciale" del Papa, nella persona dell'arcivescovo di Varsavia mons. Henryk Hoser, un altro presule, il vescovo di Mostar mons. Ratko Peric, sotto la cui giurisdizione ricade la cittadina delle presunte apparizioni mariane, prende la parola per riaffermare la sua storica contrarietà al riconoscimento della validità dei fenomeni.
"La posizione di questa Curia per tutto questo periodo è stata chiara e risoluta: non si tratta di vere apparizioni della Beata Vergine Maria", scrive mons. Peric in un lungo articolo pubblicato sul sito della diocesi

Una densa nebbia sta paralizzando Istanbul, bloccando in particolare il traffico marittimo tra le due sponde del Bosforo. I battelli urbani, pubblici e privati, che ogni giorno attraversano a decine lo stretto che separa in due la città sono fermi da alcune ore, come pure i collegamenti marittimi con altre località. Gravi disagi anche per il traffico stradale e aereo.  La Turkish Airlines ha annunciato la sospensione dei suoi voli all'aeroporto Sabiha Gokcen, sulla sponda asiatica, dalle 7.00 locali di stamani (le 5.00 in Italia) e fino al miglioramento delle condizioni atmosferiche.

"Abbiamo già reperito la disponibilità di 4.500 alloggi al momento della massima restrizione, che è praticamente da luglio, su 5.048 marchigiani che sono in albergo. La forbice fra i posti disponibili e quelli che servono è quindi molto stretta. Continua la ricerca di altre strutture, per i 500 posti che mancano, e poi saremo pronti per fare un piano di rientro complessivo". Lo ha detto il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli. "Abbiamo 20mila persone in autonoma sistemazione e 5.048 negli alberghi-



Nessun commento:

Posta un commento