mercoledì 15 marzo 2017

Le notizie piu interessanti del 14 marzo 2017

Oggi 14 marzo era il Pi Greco Day, la festa che celebra la famosa costante che sin dai tempi più remoti ha suscitato un grande fascino tra studiosi ed appassionati di matematica. Era il lontano 1988, quando all'Exploratorium, il celebre Museo della Scienza di San Francisco, per iniziativa del fisico Larry Shaw,
si tenne la prima celebrazione del pi greco. Da allora la celebrazione si ripete ogni anno in numerose scuole, università e istituzioni scientifiche di tutto il mondo.

Mercoledì 15 Marzo
Nord: Tempo stabile e in prevalenza soleggiato salvo il transito di velature dal pomeriggio, specie sulle Alpi e Nord Est. Temperature stabili, massime tra 15 e 20.
Centro: Tempo stabile e soleggiato eccetto variabilità su Abruzzo con piogge isolate sulla Dorsale. Temperature in aumento su versante tirrenico con massime tra 16 e 21.
Sud: Modesto impulso freddo accompagnato da brevi piovaschi in rapido trasferimento da Molise e Gargano verso i restanti settori. Temperature in lieve calo, massime tra 13 e 16.

Le Giornate Fai di primavera festeggiano 25 anni: l’evento viene celebrato con l’apertura straordinaria, il 25 e il 26 marzo, di 1000 siti in 400 localita’ tra cui 260 palazzi e ville, 51 borghi, 79 castelli e torri, 90 piccoli musei. Il presidente del Fondo Ambiente Italiano Andrea Carandini ha dichiarato: “In questo quarto di secolo contiamo 10 mila luoghi aperti in 4300 citta’, oltre 9 milioni di visitatori, 115 mila volontari e 210 mila giovani apprendisti e aspiranti Ciceroni“.

Una ‘Via Crucis’ salvata dalle macerie del terremoto. Oltre alle litografie raffiguranti le stazioni del calvario di Cristo, dalla cattedrale di Pievebovigliana, piccolo borgo del Maceratese, sono state recuperate anche 22 tele e altri reperti. Opere d’arte risalenti al 1500 e che erano custodite all’interno dell’edificio di culto lesionato dal Terremoto. L’operazione di messa in sicurezza e’ stata eseguita dai vigili del fuoco di Macerata, le opere sono state trasferite nel deposito di Camerino, dove saranno catalogate e, laddove necessario, restaurate.

1861 – Il tricolore diviene la bandiera del Regno d'Italia
1915 – Prima guerra mondiale: Accerchiato al largo della costa cilena dalla Royal Navy, dopo essere fuggito dalla disastrosa Battaglia delle Isole Falkland, l'incrociatore leggero tedesco SMS Dresden viene abbandonato e affondato dal suo equipaggio
1998 – Un terremoto di magnitudo 6,9 Mw, colpisce l'Iran meridionale
2012 – Il pullman di una scolaresca belga di ritorno da un viaggio d'istruzione in Svizzera perde il controllo causando un incidente; 28 morti tra insegnanti e bambini

Il Consiglio dei ministri ha fissato la data dei referendum proposti dalla Cgil su appalti e voucher lavoro: si vota il 28 maggio. "Il Consiglio dei ministri - riferisce Palazzo Chigi nel comunicato finale della riunione dell'esecutivo - ha approvato il decreto per l'indizione dei referendum popolari relativi alla 'abrogazione di disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti' e alla 'abrogazione di disposizioni sul lavoro accessorio (voucher)'. Le consultazioni referendarie si svolgeranno domenica 28 maggio 2017"

Erano esibite come trofei su sistemi di messaggistica istantanea le violenze e le umiliazioni cui la presunta baby gang arrestata nel Pavese sottoponeva le proprie vittime. Secondo le indagini, in un caso gli arrestati avevano costretto un loro coetaneo a bere alcolici fino ad ubriacarlo, poi gli avevano messo una catena al collo e l'avevano portato come un cane al guinzaglio in giro per le strade della cittadina in cui risiedono. Arrestati 4 ragazzi anche per violenza sessuale nei confronti di un coetaneo di 15 anni.

Passa il testo voluto dalla premier May Sì definitivo alla Brexit: Londra può avviare il divorzio dalla Ue. Ma ora il nodo è la Scozia Dopo il Royal Assent, il consenso formale della Regina Elisabetta, la premier britannica potrà avviare i negoziati per l'uscita del Regno Unito dall'Unione europea. Ma la premier scozzese Sturgeon vuole un nuovo referendum "fra l'autunno del 2018 e la primavera del 2019", di modo che gli scozzesi possano "scegliere il loro futuro" prima che sia troppo tardi e che la rottura con l'Ue diventi un fatto compiuto per tutti i sudditi dell'isola

La Turchia alza i toni: sospende le relazioni ad alto livello con l'Olanda e chiude lo spazio aereo ai diplomatici dell'Aja. Erdogan intanto attacca la Merkel: "sostiene il terrorismo", dice. E Ankara annuncia di voler rivedere l'accordo Ue sui profughi. Un incontro con Trump potrebbe tenersi dopo il referendum turco, afferma intanto Erdogan.

Dopo un inverno stranamente clemente, la città di New York e il nord-est degli Stati Uniti si preparano ad affrontare la più grande tempesta di neve della stagione, che paralizzerà trasporti e scuole. Battezzata 'Stella' dal servizio meteo, la tempesta si tradurrà, ad appena una settimana dall'inizio della primavera, in raffiche che arriveranno fino a 90 km orari, farà precipitare le temperature e accumulare neve fino a 60 centimetri.     -

Nessun commento:

Posta un commento