venerdì 24 marzo 2017

Le notizie piu interesanti del 23 marzo 2017

Un minuto di silenzio è stato osservato in tutto il Regno Unito alle 9.33 (ora locale) di oggi per ricordare le vittime dell'attentato di ieri, che ha provocato 4 morti e 29 feriti nei pressi del parlamento inglese, a Londra. In raccoglimento anche i deputati e i lord inglesi a Westminster, prima della ripresa dei lavori. L'orario scelto per il minuto di silenzio è un omaggio al poliziotto ucciso ieri dall'assalitore


Nella notte la polizia britannica ha effettuato sette arresti. Ha precisato Rowley, durante una conferenza stampa. "Centinaia d'investigatori sono stati al lavoro tutta la notte e hanno effettuato sette arresti", ha affermato Rowley. "In questa fase non abbiamo ancora informazioni chiare su ulteriori minacce per la collettivita' -

"Non abbiamo paura e non ci facciamo intimorire". Lo ha detto la premier britannica Theresa May intervenendo alla Camera dei Comuni. "E' stato un attacco contro la gente libera". La premier britannica ha confermato che tra le persone rimaste ferite nell'attacco di ieri a Westminster ce ne sono molte di nazionalità diverse, tra cui due è di nazionalità italiana.

E' di due morti, un uomo di circa 60 anni e la moglie, e di quattro persone intossicate il bilancio del devastante incendio divampato nel pomeriggio all'attico di una palazzina a Sanremo. Sul posto sono intervenuti il  118, con equipaggi di Sanremo Soccorso, i carabinieri e i vigili del fuoco. Quest'ultimi hanno sgomberato l'intero edificio: in tutto una cinquantina di persone.

La Procura di Fermo, nelle Marche ha aperto un fascicolo sul caso della morte di Giacomo Nicolai, lo studente marchigiano 24enne trovato senza vita a Valencia, in Spagna, dove si trovava nell'ambito del programma Erasmus. Nicolai era residente nella provincia di Fermo. Secondo la polizia di Valencia, Nicolai si sarebbe inferto tre colpi di coltello sul petto per darsi la morte. A Fermo nessuno crede all’ipotesi del gesto volontario.

Twitter intensifica gli sforzi nella lotta al terrorismo. La società che cinguetta ha sospeso 636.248 account dalla seconda metà del 2015 sospettati di promozione del terrorismo o legami con l'Isis. E la battaglia si e' intensificata lo scorso anno: 376.000 account sono stati sospesi nella seconda metà del 2016, in media 63.000 al mese.  La sospensione degli account è stata stabilita da filtri interni creati da Twitter per la sua piattaforma. Il 74% dei 376.000 account sospesi nel secondo semestre del 2016 è infatti stato bloccati da strumenti anti-spam, con un picco di stop dopo gli attacchi terroristici.

E' l'ipotesi del suicidio lo scenario ritenuto più probabile da fonti qualificate relativamente alla morte dello studente universitario di 24 anni di Fermo, trovato morto nella stanza di un appartamento nel centro di Valencia dove stava trascorrendo il periodo di studio del programma Erasmus. A scoprire il corpo, domenica, sono stati i suoi due coinquilini, anche loro studenti: al momento del fatto in casa non c'era nessuno.


Venerdì 24 Marzo
Nord: Molto nuvoloso con piogge sparse su Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria e ovest Lombardia. Meglio altrove con a tratti schiarite anche ampie. Temperature massime stabili, tra 13 e 19.
Centro: Tempo sostanzialmente stabile ed asciutto, con buon soleggiamento. Un po' di velature in transito sulle aree peninsulari. Temperature massime stabili, tra 15 e 21.
Sud: Proseguono condizioni di bel tempo prevalente un po' ovunque, salvo qualche innocua velatura di passaggio. Temperature stazionarie, massime tra 17 e 20.

Nessun commento:

Posta un commento